Premio Marinella

Obiettivo: 11a Borsa di studio per la chimica sostenibile, a favore degli studenti delle Università milanesi, intitolata a Marinella Ferrari, nostra socia, docente di Chimica Organica, deceduta in un incidente aereo.
Verrà emanato un bando presso le Università milanesi ed una commissione paritetica di professori universitari e soci del RC Milano Fiera esaminerà i candidati decretando il vincitore della borsa di studio che verrà consegnata in occasione di un apposito evento a fine anno rotariano abbinato al progetto fotografico presso il carcere di Opera di Matteo Rossetti.


Supporto al Rotaract

Obiettivo: Coinvolgimento del Club su uno/due progetti/eventi del Rotaract Club Milano Sforza. 

Situazione: si è deciso di “sposare” Il progetto “mentorship” – hanno dato la loro adesione 4 soci


Libri in libertà

Obiettivo: i soci lasciano dei libri etichettati “prendimi, leggimi, condividimi, liberami” e con il logo del RC Milano Fiera e Rotaract Milano Sforza, in luoghi aperti frequentati dal pubblico, con l’invito a comunicare la presa in carico e il rilascio su una pagina dedicata di Facebook. Progetto decollato nel 2016/17.

Situazione: Il progetto sta registrando una fase di stasi dovuta alla completa distribuzione dei titoli ricevuti in dono sia dai soci del Club, che dagli utenti della pagina Facebook dedicata al progetto. Una difficoltà, quella del reperimento dei volumi, alla quale si è previsto di ovviare in questi modi: rinnovando l’invito agli amici rotariani alla donazione di testi, invitando i soci a sensibilizzare amici e conoscenti alla donazione, sensibilizzando gli utenti della pagina FB del progetto alla donazione, organizzando uno o più gazebo per sensibilizzare i milanesi alla donazione, acquistando in stock da librerie a basso costo i libri da mettere in distribuzione.

Quest’ultima opzione, però, non è quella ideale, non solo perché costringe il Club a dover finanziare l’iniziativa, ma principalmente perché contravviene allo spirito del bookcrossing Libri in Libertà, che è quello di diffondere i valori apprezzati dai rotariani e dai loro estimatori, piuttosto di quelli che si possono trovare nei testi acquistati alla rinfusa.

Nonostante gli inviti a recensire e liberare i libri dopo averli letti, siano evidenti sulle etichette che apponiamo sui volumi del nostro bookcrossing, chi li trova non dà riscontri. Quindi non sappiamo se i libri liberati, siano effettivamente letti e poi rimessi in circolazione.

La soluzione a questo problema, si pensa possa essere quella di non lasciare più i volumi in giro per la città, ma di portarli ad arricchire le librerie presenti nei locali pubblici che ospitano già altri bookcrossing.
In questo modo se anche non fossero letti, almeno non andrebbero persi.
Nominalmente i partner aderenti al nostro progetto “Libri in Libertà” sono:
ROTARACT: Milano Sforza; CLUB ROTARY: Arco della Pace, Assago, Milano Duomo, Milano Fiori, Milano Nord Est, Milano Sud. Il RC Piacenza Sant’Antonino e il RTC Avezzano Chimera, con la sponsorizzazione dell’Azienda privata Urbano Lodi, hanno fatto loro il progetto sul proprio territorio.

Chiunque avesse disponibili dei testi e volesse fossero inseriti nel bookcrossing “Libri in Libertà”, può contattare Roberto Luciani (331 5910 389), anche per un eventuale ritiro a domicilio.
Intanto il Governatore del nostro Distretto 2041 ha consentito, nella festa degli auguri del 1° dicembre 2018, di pubblicizzare il progetto (consegnate 100 etichette da attaccare ai libri ritirati in chiusura evento).


Kinshasa

Obiettivo: Supporto allo scolasticato retto dagli OMI (Oblati Maria Immacolata), per la formazione di studenti missionari e della comunità locale, nei seguenti progetti:

  1. acquisto e installazione di depuratore acqua potabile del pozzo interno allo scolasticato.
  2. acquisto e installazione di pannelli fotovoltaici e batterie per alcune aree dello scolasticato.
  3. revisione, acquisto, installazione di hardware e software informatici e corso di istruzione con tecnico inviato dall’Italia per alcune settimane.

Situazione: Il RC Kinshasa Matonge ha finalmente completato la bozza di richiesta per il Global Grant, seguendo l’indicazione data dal centro di Evanston e modificando la nostra precedente. Dei tre obiettivi, è stato cancellato il purificatore dell’acqua e sono rimasti il materiale informatico e i pannelli solari.

Ad oggi non ha peraltro ancora provveduto all’invio della domanda alla TRF a Evanston per la valutazione e (speriamo) approvazione.

Coinvolti il club gemellato francese RC Besançon ($ 6.210,75), il RC Milano Duomo ($ 621,60) e il D 2041($ 5.000 in DDF). La Fondazione Santolini contribuisce con una donazione al nostro club di circa $ 10.000. Chiesto alla TRF un contributo di $ 16.646. Importo totale del GG $ 47.366,00


Sostegno a distanza – Italia/Uganda ONLUS

Obiettivo: Supporto a distanza di 10 ragazzi in Uganda (literacy) tramite la Fondazione Italia/Uganda onlus.


Supporto al CAM

Obiettivo: sostegno alle attività del CAM, con corsi di formazione per volontari in varie aree (psicologi, medici, amministrativi, legali), per supportare il recupero di giovani con difficoltà.


Fornitura banchi scolastici e formazione insegnanti in India (Madhya Pradesh-D 3040)

Obiettivo: Il club partecipa quale contatto internazionale alla fornitura di banchi scolastici a favore di varie scuole in varie località del D 3040 R.I. e all’addestramento di insegnanti.
La TRF ha approvato il GG 1872658 nell’aprile 2018 e ha versato i contributi in India a fine giugno 2018. Gli organizzatori locali hanno quindi iniziato ad operare sul progetto con la fornitura dei banchi terminata in settembre.
Hanno poi iniziato il corso di formazione per gli insegnanti che è terminato ai primi di novembre.
Il progetto è terminato ed il rapporto finale è stato inoltrato alla TRF il 19 dicembre 2018. Siamo in attesa di conoscerne la reazione (richiesta di altri documenti o accettazione di quanto inviato e relativa chiusura pratica?….).


Progetto internazionale in Grecia a favore di “SOS children villages – Greece”

Abbiamo accettato di partecipare come sponsor internazionale al GG 1981294 aperto dal RC Athinai Goudi
con altri 7 club greci. La nostra partecipazione è finanziaria ($ 2.000 su un importo complessivo di $ 34.500)
con il desiderio di allacciare rapporti internazionali che potrebbero dar vita in futuro a nuovi progetti/assistenza al nostro operare.


Tutoraggio aspiranti imprenditori

Obiettivo: Supporto, attraverso la disponibilità e professionalità dei soci, di aspiranti imprenditori.

Questo progetto è stato sostituito dal “Mentorship” del Rotaract Milano Sforza.


Ambasciatori della legalità (in collaborazione con CIRGIS ONLUS)

Obiettivo: si prefigge di diffondere la cultura della legalità nella società civile italiana. In particolare, l’obiettivo è creare, attraverso una selezione e una formazione mirate, una nuova figura giovanile: gli “Ambasciatori della cultura della legalità”.

Situazione: il progetto, con durata triennale, è in fase di svolgimento, con incontri scientifici periodici, anche itineranti sul territorio nazionale: ha riscosso riconoscimenti da parte della Presidenza della Repubblica e della Presidenza del Senato.

L’ultimo incontro si è tenuto a Ivrea il 3 dicembre 2018, con la partecipazione di autorità e specialisti della materia. Il prossimo si terrà a Savona il 5 febbraio 2019.

La vocazione internazionale del progetto prevede una proroga triennale, con il coinvolgimento di Francia, Spagna e Portogallo.

La Commissione, in considerazione della rilevanza dell’iniziativa, delibera di sottoporre al consiglio il sostegno al progetto e ha programmato, entro il primo semestre 2019, un interclub, con coinvolgimento dei Rotaract, su uno dei temi particolarmente qualificanti in tema di legalità.


Asili sicuri – Buzzi (progetto nato nel 2017/18)

Obiettivo: formazione delle maestre dei 171 asili nido di Milano con un corso teorico e pratico di rianimazione primaria, di 2-3 ore, tenuto presso l’ospedale pediatrico Buzzi.
Formazione degli insegnanti affinché possano trasmettere ai ragazzi tutti i principi formativi per una crescita sana e controllata.


Spreco Alimentare (da definire con altri club del distretto)

Obiettivo: Corsi nelle scuole elementari


Raccolta fondi a favore dell’Accademia della Scala

Il progetto, in fase di definizione, prevede che il club ( in corso di valutazione se ci sono altri club del gruppo 2 che vorranno partecipare) acquisterà un certo numero di biglietti per la serata della recita del corpo di ballo o canto dell’Accademia della Scala (data presunta Aprile) presso il Piccolo Teatro. I biglietti verranno ceduti ad un prezzo maggiorato ai nostri amici, etc. L’utile ricavato sarà devoluto all’Accademia della Scala per sostenere un Masterclass.


Scambio Giovani

In esecuzione lo scambio giovani formalizzato lo scorso anno.

Francesco Luridiana è in Australia per un anno di studio.

Dall’Australia è attesa in Italia in gennaio Alicia Dallas Applin (scambista).

La prima famiglia ospitante (su 3 totali) sarà quella dei genitori di Francesco.


Ryla/Ryght 

Obiettivo: Segnalazione e sponsorizzazione di un/due giovani per il Ryla/Ryght distrettuale

Il corso Ryght è stato effettuato in ottobre; il club non ha presentato candidati.

Il programma del corso Ryla è stato comunicato il 10 dicembre.

E’ stata iscritta la figlia di un socio.