“Semplicemente Milano”: le storie dietro alle fotografie di Andrea Cherchi (conviviale online del 25 marzo 2020)

La seconda conviviale online del club è stata animata dall’intervento di Andrea Cherchi, giornalista e fotografo che ha portato la sua storia professionale, sintetizzando con due video ed alcune fotografie un racconto davvero straordinario ed inedito di Milano e dei milanesi. Iniziata come professione, quella di Andrea si è presto tramutata (come spesso accade per

“Coronavirus: dove siamo e cosa resta da fare” di Davide Ederle e Guido Silvestri (conviviale online del 18 marzo 2020)

L’epidemia di COVID-19 recentemente scoppiata in Italia sta mettendo a dura prova le strutture economiche e sociali del nostro Paese. Per uscire da questa crisi sanitaria in tempi ragionevolmente brevi è necessario che tutti i cittadini diano il loro contributo a quanti (medici, infermieri e forze dell’ordine) sono in prima linea nella lotta contro il

“Sulle tracce del Capitano” (recensione de “La formula del Capitano” di Marco Pasetti)

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il progetto “Libri in Libertà“. “Libri in Libertà”, promosso dal Rotary Club Milano Fiera, parte dall’idea che la diffusione della Cultura della Pace nasca prima di tutto dalla diffusione della cultura nel suo senso più ampio. I LIBRI IN LIBERTÀ si possono riconoscere da una speciale etichetta

“Figli dei boss – Vite in cerca di verità e riscatto” (conviviale interclub del 22 Gennaio 2020)

In Italia il pregiudizio dei “figli di…” non si abbatte solo sui figli degli avvocati, dei notai, dei farmacisti e di altre stimate categorie professionali. Anche i figli dei boss, dei criminali associati a cosche mafiose, sono vittime di questo cliché che li inchioda ad un destino da cui, stando alle parole di Dario Cirrincione

“Il Rotary crea opportunità”: Holger Knaack presenta il tema presidenziale per l’a.r. 2020-21

In occasione dell’Assemblea Internazionale di San Diego (California) del 20 Gennaio, il presidente eletto Holger Knaack ha rivelato il tema presidenziale per il prossimo anno rotariano 2020-21 ai governatori distrettuali presenti. “il Rotary crea opportunità” (Rotary Opens Opportunities) sarà dunque il tema attorno al quale si svilupperanno le attività del prossimo anno. Knaack, socio del

“Le Sfide dell’Innovazione: l’impegno del Rotary per l’azione professionale” (Milano, 18 Gennaio 2020)

Gennaio, il mese dell’Azione Professionale, è il momento dell’anno deputato a sensibilizzare i rotariani sull’importanza di questa via d’azione che caratterizza l’operato del Rotary rispetto ad altre organizzazioni di volontariato. È mettendo a disposizione le proprie competenze ed operando nella professione seguendo i più elevati standard etici che il nostro agire quotidiano può realmente fare

“Ci salveremo con o senza punti di domanda?” (recensione di “Ci salveremo” di Ferruccio de Bortoli)

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il progetto “Libri in Libertà“. “Libri in Libertà”, promosso dal Rotary Club Milano Fiera, parte dall’idea che la diffusione della Cultura della Pace nasca prima di tutto dalla diffusione della cultura nel suo senso più ampio. I LIBRI IN LIBERTÀ si possono riconoscere da una speciale etichetta

Il Fiera riceve l’Attestato Presidenziale 2018-19

Siamo lieti di comunicarvi che in occasione della conviviale dello scorso 28 Novembre il nostro club ha ricevuto l’Attestato Presidenziale con menzione in argento per il contributo fornito nell’anno rotariano 2018-19 alle attività ed alle finalità del Rotary. L’onorificienza (ottenuta dal club per la ventesima volta dalla sua fondazione) è stata consegnata dall’AG del Distretto

“L’Economia della Felicità” di Luciano Canova (conviviale del 28 novembre 2019)

Quanti bambini ci saranno nel 2100? Quale percentuale di adulti nel mondo è alfabetizzata? Qual è l’aspettativa di vita media alla nascita oggi nel mondo? Quale percentuale di bambini di un anno al mondo è vaccinata contro il morbillo? Come è cambiato il numero di morti da disastri naturali negli ultimi 100 anni? È iniziata